Pensieri ispirati da un tweet notturno … Elenco di poesie sparse nei meandri della mente e del blog

Pensieri ispirati da un tweet notturno … Elenco di poesie sparse nei meandri della mente e del blog

Pensieri ispirati                     

Vi capita mai di leggere un Tweet che vi ispira qualcosa? Addirittura dei versi?

Togliendovi perfino il sonno? A me capita, non molto spesso per fortuna, ma capita.

Twitter poetici

Mi piace leggere i tweet che scrive la gente su un argomento,

che sia di mio interesse però e mi piace leggere i tweet di alcune persone che sanno scrivere e trasmettono un po’ di serenità.

pensieri ispiratiIn fondo è quello che cerchiamo nella rete,

un po’ di tranquillità dopo una giornata che magari è stata un po’ pesante,

e sinceramente la polemica che pur tuttavia non guasta,

se presa a piccole dosi, non è quello che ci vuole per finire una giornata.  

E cosi leggendo un tweet semplice,  

‘Sei il pensiero più bello che mi passa nella mente’, mi sono venuti fuori questi versi …   

Pagina seguente 

Qui sotto invece un elenco di poesie scritte nel blog

Claudio Pace Blogger 23 Dicembre 2014 su Pensieri Ispirati

Link di versi scritti o trascritti sul blog

Clicca su uno dei titoli riportati qui sotto e vai alla pagina con la poesia desiderata e se ti fa piacere commenta nello spazio in fondo alla pagina …

Prima Parte

Sarai mia Sposa  / Etereo / La Settima stanza del castello interiore  / Borgo Trevi Come rami tra gli alberi / Luce Immateriale al tramonto del sole / Ritornare bambini tra le campagne di Cerda / E incomincio di nuovo a stupirmi Dio si sente più Dio / Chi Sei? Giovane volto di ragazza senza età / Sicilia Verde / Abel di Abel / Senza Casa, senza speranza / Separazione. Ricordi che non sbiadiscono con il tempo  / Anima / Solunto_Soli, per troppo poco tempo ancora insieme …  / SOGNO IN UNA AFOSA GIORNATA DI ESTATE DI UN INCONTRO IN UN GIORNO FREDDO E NUVOLOSO DI FEBBRAIO  / PENSIERI POSSESSIVI CERCO DI NON PENSARE A TE MIO PENSIERO FISSO DOMINANTE / IN ATTESA CHE VENGA LA PRIMAVERA E NOVISSIMI … / PRIMA PRIMAVERA INCONTRANDO UNA CROCE DI MONTAGNA NELLA VAL DI PEIO

Seconda Parte

Fantasma ovvero smarrirsi nei sentieri della incomprensione del reale / Tiridramma drimma drummo  / Signore Fammi incontrare i santi più santi / Momenti eterni, quando il tuo volto si avvicina al mio / Adonai fammi strumento della tua pace / De Profundis /  Selva colorata ed un cammino / Quasimodo Natale (Maria ascoltò) / Salmo 22 / Pensieri augurali davanti ad un bambinello / FELICE SANTO NATALE DI PACE NELL’ANNO GIUBILARE / PREGHIERA DELL’IMMERGITORE / Grazie per gli Auguri di Buon Compleanno / MARMORE WATERFALLS FREE THOUGHTS OF A FALLED IN LOVE MAN VISITING FALLED IN LOVE BALCONY OF MARMORE WATERFALLS IN TERNI / CANTICO DEI CANTICI CHE È DEL FARAONE L’ORIGINE EGIZIA DELL’AMORE PURO DAGLI STUDI DI FRATE ALVIERO NICCACCI / SALMO 137 (136) DALLA BIBBIA A QUASIMODO AI FATTI DI SANGUE DI NIZZA E BARCELLONA E A PAPA FRANCESCO

Terza Parte

AVE / Pesco Fiorito e l’Euforia dell’amore in primavera / TRamonti Ternani il saluto del sole alla passeggiata di Terni / Angeli impazienti e sposi nel Lungotevere della grande bellezza / Inspired thoughts You will be my bride / Laudato Sii Mi Signore / Solitudine esistenziale / Mare Sepulcrum le ultime parole di un ignoto immigrante / Faggio Antico / Silente / Compress / Estate / Pensiero Litanico / Strade Autunnali / Poesia Breve al tempo di Twitter / Alzate portali i vostri frontoni Salmo 24(23) / Estate pensieri estivi da un trend twitteriano #lamiapiazza / Poesia Breve Italiana al tempo di Twitter / 

Quarta Parte

Melodie angeliche nell’abbazia dei santi Mauro e Felice / Prezioso / Autunno Roccano / Arriveremo findove / Mi baci con i baci della sua bocca / La fiamma sacra dell’amore / Amare è, e rimane, la cosa più bella che ti possa capitare nella vita / PER AVERE Litanie di un #hasthag di primavera / Sharon Rose / Goleto L’incantevole abbazia del Goleto raccontata in versi / PerUnIstante / Poesia Essenziale / Rosa Immarcescibile / VALENTINO E ALTRE PAROLE SENSATE E INSENSATE DAL SUBCONSCIO AL WEBCONSCIO ; POESIA ESSENZIALE DI FRONTE ALLE NUVOLE DI UN PAESAGGIO UMBRO / SOLLEVAMENTO QUANDO SUONERÀ LA TROMBA SIGNORE, NON VORREI ESSERE SOLO

Maurizio Viola

Poesie in vernacolo ternano dell’Amico Maurizio Viola  Una poesia di Don Carlo Borghi Ibisco di Luigi Principe

No Responses

Leave a Reply