Pensieri Possessivi Cerco di non pensare a te mio pensiero fisso dominante

Pensieri Possessivi Cerco di non pensare a te mio pensiero fisso dominante

Pensieri Possessivi

 

Cerco di non pensare

a te mio pensiero fisso dominante

Primo dei mie pensieri ossessivi

e possessivi di te

 

Cerco di non guardare verso te

volto dolcissimo che non ha pari

nessun volto è il tuo volto

che mi attrae che bramo

 

Cerco di non ascoltare il suono melodioso della tua voce

che dalle orecchie mi sale al cervello

e scatena un senso di dolcezza che non ha pari

 

Cerco di bloccare i battiti del mio cuore

che batte solo per dirti: amore, amore

Non lo posso fermare, fermerei l’amore

 

Cerco di non usare le mie mani

che  vorrebbero sempre carezzare i tuoi capelli

e stringere forti le tue

 

Cerco di non muovere i miei piedi

che a grandi passi si muovono verso te

corrono come un cerbiatto tra i monti

tra i monti degli Aromi

 

Cerco di non obbedire alla mia carne

per non sciupare tutto

come fosse solo una pietanza da gustare

un piatto di lenticchie che scompare

 

Mi accorgo che tutti insieme i miei organi

cantano, lodano te bellezza senza eguali

che non per caso incontrai  un mattino

di una splendida giornata di incantata primavera

 

Cerco di non pensare

a te mio pensiero fisso dominante

Primo dei mie pensieri ossessivi

e possessivi di te

 

Ma se mi vieni in mente nulla farò

se non offirti all’Altissimo come la mia rosa dello Sharon

aspettando che tu mi offra come il tuo giglio di Engaddi

Claudio Pace 25 08 2017 Pensieri Possessivi  e ossessivi di te

Pensieri Possessivi

Pensieri Possessivi

Io dimoro nel tuo amore giorno e notte, le ore che sono coricata e che sono desta, fino all’alba.
I tuoi lineamenti fanno rivivere il mio cuore. La tua voce rende forte il mio corpo quando è stanco.
[Dal Cantico dei Cantici che è del Faraone]

Leave a Reply