Misericordia Il più grande attributo di Dio e diventare dei e non angeli il destino dell’uomo

Misericordia Il più grande attributo di Dio

Il più grande attributo di Dio è la Misericordia.

Ti sembrerà strano:

per Iddio è più facile creare dal nulla ogni cosa

che il ricreare con la Misericordia.

Essa è dunque come una bella corona di fiori,

i più bei svariati e profumati fiori.

Non una corona pungente di spine,

come quella che mi misero gli uomini.

Per ogni ostinato peccatore, senza che egli se ne accorga,

Io faccio cadere da essa del / polline,

ed ecco che sente qualcosa di insolito intorno a lui.

Infatti, a un certo momento, ogni peccatore si domanda:

“mah, come sarà di là? Ci sarà qualcosa o non ci sarà nulla?”

E così c’è chi scrolla il polline della grazia e dice a se stesso:

“godi e bevi, che di là non c’è nulla!”

e c’è chi invece comincia a dire: “mah, … eppure qualcosa c’è!”.

Mi basta appena questa frase, Franca, per attirare sempre meglio

quell’anima e gradatamente la faccio incontrare con una creatura

a Me fedele, la quale corrisponde ad un fiore della mia corona,

e per mezzo di essa, porto a salvezza la creatura peccatrice.

Non solo, ma è così grande la misericordia di Dio, che,

se un polline rimane / infruttuoso, Io ne verso dell’altro

di un altro fiore, fino a che tutti i pollini passino sul peccatore.

Se proprio tutti verranno scrollati, allora viene rifiutata la grazia,

rifiutata la mia Misericordia, vale a dire rifiutata la mia corona

profumata che è la vita.

Quando concedo ad alcune creature privilegiate il dono di sentire

soavi profumi, essi, dillo Franca, vengono dalla corona di fiori

della mia Misericordia.

Io, Iddio, mi sono fatto uomo per l’attributo della Misericordia

Misericordia Papa Francesco Eremo delle Carceri

Misericordia Papa Francesco all’uscita dall’Eremo delle Carceri. Il Papa ha proclamato l’anno santo della Misericordia 8 Dic. 2015 – 26 Nov. 2016

 

 

 

No Responses

Leave a Reply