LENR PIRAMIDALE e le Anomalie termiche di Cheope

LENR PIRAMIDALE e le Anomalie termiche di Cheope

LENR PIRAMIDALE

Ho letto sul Corriere Scienze un articolo davvero interessante( clicca QUI se vuoi visualizzarlo) in cui si parla di un risultato, definito impressionante, che viene fuori dal progetto internazionale Scan Pyramids, e  che, sinceramente parlando, non mi ha affatto impressionato anzi mi è sembrato in linea con le anomalie termiche di cui i ricercatori Lenr parlano da svariato tempo …

Chi ha seguito l’evoluzione Italiana di questi studi, saprà della singolare convergenza che si è avuta tra gli studi sul Lenr condotti presso l’INFN di Frascati dal dottor Celani o dal ricercatore Ubaldo Mastromatteo (già ricercatore del STM adesso in pensione) e gli studi condotti dal prof. Carpinteri, professore ordinario di scienza delle costruzioni presso il dipartimento di ingegneria strutturale e geotecnica del politecnico di Torino sull’effetto Piezonucleare ripresi poi da Allen Widom e Yogendra Srivastava che ( vedi il filmato) spiega le sue teorie al CERN approfondendo anche i concetti base dell’effetto piezo-elettrico.

L’elemento chiave degli studi di Alberto Carpinteri è proprio il Granito, l’emissione di Neutroni che ha ottenuto in laboratorio disgregando il marmo e che secondo il professore Torinese avverrebbe naturalmente ogni volta che avviene un terremoto e che combinato ad altri segni premonitori potrebbe, se preso seriamente in considerazione, dare maggiori possibilità di previsione del verificarsi di un evento sismico

Lenr Piramidale Nelle anomalie termiche, il mistero scientifico che sta venendo fuori dalla scansione della piramide di Cheope, e che comunque sta avendo come già l’effetto una risonanza internazionale al progetto Scan Pyramids, un fattore che potrebbe essere preso in considerazione, in relazione al Lenr, almeno nella sua interpretazione materialista  è proprio quello del granito rosso e degli altri materiali simili utilizzati nelle piramidi mentre l’altro potrebbe essere lo studio della sismicità del posto.

Potrebbero essere due filoni di indagine che potrebbero essere seguiti specie se non si trovassero altre spiegazioni naturali del fenomeno stesso.

Insomma un Lenr Piramidale o meglio l’utilizzo del Lenr per spiegare i misteri delle anomalie termiche della Piramide di Cheope, ma soprattutto per trovare una forma di energia pulita e veramente rinnovabile che possa essere messa in campo in alternativa a quelle tradizionali spesso causa di inquinamento e di discordie internazionali che stanno rischiando di assumere una dimensione planetaria. Non è un caso che l’Isis come usa prima risorsa economica il petrolio.

Terni 21 Novembre 2015 Claudio Pace.su Lenr Piramidale

Sul Lenr vedi anche http://www.claudiopace.it/convegno-lenr-terni/ con gli interventi di Celani, Mastromatteo e Srisvatsava oppure http://www.claudiopace.it/materiale-convegno-assisi/ dove tra gli altri ospiti abbiamo avuto anche il prof. Carpinteri mentre in questo link http://www.claudiopace.it/lenrterni-filmati-news/ i filmati dell’ultimo convegno Lenr tenutosi a Terni l’ ottobre scorso. Questo il mio contributo all’ICCF19  tenutosi a Padova nello scorso aprile: http://www.claudiopace.it/tag/iccf19/.

Leave a Reply