Luce Immacolata Voce Immacolata Carne Immacolata l’omaggio del sole e delle Creature a Santa Maria Regina Degli Angeli

Luce Immacolata Voce Immacolata Carne Immacolata l’omaggio del sole e delle Creature a Santa Maria Regina Degli Angeli

Luce Immacolata Voce Immacolata Carne Immacolata

Luce Immacolata

La locandina del Convegno

Luce Immacolata

Per visualizzare le foto scattate da Marcello Betti dentro la Basilica clicca sulla data dic-2016  9-dic 2017 

Qui invece per vedere le foto del compianto amico Cosmo Oliva

Per l’articolo del Corriere dell’Umbria clicca QUI

Segue la playlist degli interventi (non ancora completa) alcune foto, le relazioni (filmati e file di 2 presentazioni) ed un breve racconto dell’evento del 9 dicembre 2017.

Nella pagina seguente altre foto e il racconto della ‘prima esperienza’ del fenomeno solare.

Pagina di servizio IN AGGIORNAMENTO per il convegno:

LUCE IMMACOLATA, VOCE IMMACOLATA, CARNE IMMACOLATA L’Omaggio del Sole e delle Creature a Santa Maria Regina degli Angeli  tenutosi SABATO 9 DICEMBRE 2017 alle ORE 16  nella SALA DELLE FONTI MEDICEE (PRO LOCO) VIALE PATRONO D’ITALIA 1 SANTA MARIA DEGLI ANGELI ASSISI PG

Il convegno organizzato con la Pro Loco di Santa Maria degli Angeli (Assisi) insieme agli amici (Gruppo ‘Assisi Nel Vento’) che hanno vissuto il convegno ‘Assisi nel Vento‘ dello scorso 13 Maggio è nato dall’idea di approfondire l’esperienza fatta l’anno scorso ( vedi il racconto nella pagina seguente )del fenomeno, forse non casuale, del sole che nei giorni dell’Immacolata ‘rende omaggio’ alla Madonna Immacolata.

Nei giorni intorno all’8 Dicembre nel primo pomeriggio dopo le 15,

si vede il Sole che illumina la statua della Madonna dell’Immacolata posta nell’Abside

e l’icone dell’Annunciazione che si trova all’interno della Porziuncola.

Prima del convegno alle ore 15,15 abbiamo visitato la Basilica di Santa Maria degli Angeli e abbiamo assistito all’omaggio del sole…

Essendoci le luci accese nella chiesa per via di una Messa organizzata per il CSI non si ha avuto quel senso di buio causato dal concentrarsi dalla luce

in sintesi gli effetti sono tre sul sole che :

  1. penetra dalla finestra nuova realizzata sulla facciata dal Bazzani con un fascio di luce disegna una diagonale che tocca il vertice della Porziuncola e illumina come un faro la nicchia dove normalmente si trova la statua dell’Immacolata sull’Abside
  2. colpisce il centro della Porziuncola illuminando la scena dell’angelo che annuncia la Parola alla Piena di Grazia
  3. si riflette sul pavimento della basilica quasi facesse un inchino.

Il secondo e il terzo si possono osservare solo se viene aperto il portone principale

Relazioni (in aggiornamento cliccare sul nome della persona per andare direttamente sul video).

L’ing. Nicola Cavalagli Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale dell’ Università degli Studi di Perugia ha parlato degli “Aspetti strutturali  e monitoraggio della Cupola di Santa Maria degli Angeli di Assisi” sottolinenando l’esistenza di un sistema di monitoraggio sismico della basilica installato nel 2000, che ha fornito importanti dati fino al 2003 e che è stato rimesso in funzione nel Gennaio 2016.

Download (PDF, 7.8MB)

Il prof. Elvio Lunghi  storico dell’arte dell’Università per Stranieri di Perugia che fin dall’inizio della sua relazione ha espresso seri dubbi sulla causalità del fenomeno, ( la cappella dell’Immacolata non è mai stata realizzata ha ribadito) ha esposto le sue tesi sui “Giochi di luce nelle chiese di Assisi” dedicando alla Porziuncola la parte finale di un’interessante e molto stimolante intervento.

Relazione Introduttiva

Di Seguito la relazione introduttiva del Sottoscritto moderatore e organizzatore del convegno.

Sulla scia della precedente fatta durante il convegno Assisi Nel Vento, sull’Ansia di Amare ho inserito due slide, la sedicesima e la diciassettesima, alcuni brani della spiritualità della terziaria Francescana, Franca Cornado, su Lourdes e il mistero dell’Immacolata Concezione.

Nella relazione ho citato due casi di fenomeni solari presi dalla letteratura archeologica, l’influenza del sole e della luce nella liturgia cristiana, le conseguenze nella spiritualità del cambiamento della concezione cosmologica da geocentrica ad eliocentrica per collocare la terra nella periferia dell’universo.

Ho inserito anche un cenno al cubo di Fuskas non solo per gli effetti di luce ma per la simbologia geometrica, forse casuale, che richiama la discesa della Gerusalemme Celeste, del Cubo della Gerusalemme Celeste, come giustamente precisa Don Carlo Borghi.

Download (PDF, 3.78MB)

Ha introdotto e concluso i lavori con la sua benedizione Frate Angelo Gatto Ofm Cappuccino che ha assistito prima del convegno al verificarsi del fenomeno solare.

Claudio Pace  22 10 2017  Festa Liturgica di San Giovanni Paolo II che compose questa preghiera per la pace all’Immacolata Concezione a Maria Regina della Pace Rivisto il 10 12 2017 Festa Liturgica della Madonna di Loreto

QUI per l’Evento creato sul gruppo Facebook “ASSISI NEL VENTO”  QUI su google+

Un ringraziamento sentito a Frate Angelo Gatto, ai relatori Elvio Lunghi e Nicola Cavalagli e alla Pro Loco di Santa Maria degli Angeli che ha voluto condividere anche un brindisi con l’immancabile fetta di panettone per scambiarsi vicendevolmente gli auguri di Buon Natale.

Leave a Reply