Rough Guide odia Terni o descrive esattamente quello che appare a chi visita la nostra città?

Rough Guide odia Terni o descrive esattamente quello che appare a chi visita la nostra città?

Rough Guide

La Rough Guide, è una notizia dell’ultima ora,

mette l’Italia al quarto posto (dopo Scozia, Canada e Nuova Zelanda)

nella classifica dei paesi più belli del mondo.

E Terni?

https://www.roughguides.com/destinations/europe/italy/umbria/terni/

San Valentino

Inizia spiegando che Terni molto improbabilmente è la città dove visse fino al martirio (273 D.C.?) San Valentino,

che è sepolto in quartiere distante 2 Km dal Centro.

Pur tuttavia la città appare ‘molto poco romantica’ commenta sarcasticamente l’autore del pezzo della Rough Guide esprimendo un giudizio molto negativo della ricostruzione della città  (a grey gridiron) fatta dopo il pesante bombardamento del 1944 ( in realtà del 1943) causato dalla presenza delle acciaierie.

Fabbrica d’Armi

Anche la presenza della fabbrica d’armi in cui fu fabbricata la pistola ( in realtà un fucile) che uccise il presidente Kennedy

diventa una cosa da ricordare ma non certo in senso positivo, a dispetto di chi pensa che la cosa possa

essere un motivo di attrazione turistica.

Cosa poteva dire di più visto che il museo è visitabile solo il 2 Giugno e su prenotazione per gruppi e qualche volta aperto per le giornate FAI?

E infatti non la cita nemmeno dice genericamente ‘industry’.

Swathe of industrial wasteland on the outskirts is undergoing recovery

Poi un accenno all’archeologia industriale abbandonata (undergoing recovery … magari)

e la citazione,  come recupero di uno di essi del Caos, dove c’è un centro per l’arte contemporanea

(il Caos museum) che ospita un museo archeologico, una libreria, un teatro e un bar.

Considerando quanti soldi ha speso l’amministrazione comunale, per gestire questo Art Center,

il fatto che Rough Guide non metta nemmeno un aggettivo qualificativo

(né positivo, né negativo per il Caos), ma lo cita tiepidamente è assai significativo.

Non solo chi ha amministrato la cosa pubblica in questi anni ,

ma l’intera città deve farsi un bell’esame di coscienza e chiedersi come mai Terni non piace

alla Rough Guide.

Terni 4 Settembre 2017 Claudio Pace Blogger sui giudizi pesanti della Rough Guide su Terni

Invece la mia opinione in Italiano e http://www.claudiopace.it/holy-year-2015-2016-terni/3/

e in Inglese

Holy Year 2015 2016 Seven good reasons to visit Terni

Leave a Reply