Armonizzare l'atmosfera

LENRTERNI Extra Indicazioni Approfondimenti e Appuntamenti

LENRTERNI Extra Indicazioni Approfondimenti e Appuntamenti

LENRTERNI Extra   …  ( In questa pagina tutti i filmati dell’evento) 

LENRTERNI Extra 3 10 2015

Vigilia in pizzeria

Primo appuntamento extra del LernTerni di Terni  è per quelli che abitano a Terni o che arrivano a Terni il giorno prima e alloggerano in uno dei tanti alberghi che ci sono in città, è in pizzeria. 

Venerdi 2 ottobre alle ore 21 al centro di Terni al Rendez Vous (Piazza San Francesco Terni) con alcuni relatori e altri amici passeremo insieme una serata mangiando una pizza facendo in modo di conoscersi un po’ meglio.

Gradita la prenotazione telefonando al gestore del locale Tony: 0744 462875.
Lasciare nome e cognome e specificare che si è del gruppo Lenrterni. 

2 Ottobre alle 11 Inaugurazione Palasì

A proposito il 2 Ottobre il Palasì di Paginesì alle ore 11 fa la sua inaugurazione 

Quello che è stato per anni lo storico palazzo delle Poste a Terni diventerà ora il luogo degli eventi più ‘in’ della città e noi con il nostro LENRTERNI saremo il primo evento che avrà luogo al Palasì.
Ringraziamo Sauro Pellerucci amministratore delegato di PagineSì per l’onore concessoci. 

Foto alla Lancia di Luce del Pomodoro

Al termine del convegno del mattino, non prima delle tredici e trenta, i relatori sono invitati a fare la classica foto ricordo alla Lancia di Luce del pomodoro. Il pranzo, slow o fast che sia è possibile consumarlo nei numerosi ristoranti, pizzerie e locali che si trovano nelle vicinanze specie se si è interessati alla parte più scientifica che sarà trattata nel pomeriggio. A chi non fosse interessato al prosieguo dei lavori suggeriamo una visita alla cascata delle Marmore per non perdere lo spettacolo dell’apertura delle acque che avverrà proprio alle 15.

Gruppo di Lavoro pomeridiano

Alle ore 15.00 si prosegue, secondo la disponibilità delle persone con un gruppo di lavoro LENR con i relatori , gli addetti ai lavori e gli appassionati. La sede sarà il Cenacolo San Marco via del Leone 12 Terni  si ringrazia l’Istess di Terni per l’ospitalità.

Festa di San Francesco

Alle 19 nel Santuario di San Francesco di Terni la Celebrazione della Santa Messa. Nei vicini santuari dello Speco di Narni e di Greccio segnalo le celebrazioni particolari della vigilia della festa di San Francesco nel ricordo del suo glorioso transito.  Allo Speco di Narni in particolare c’è un suggestivo pellegrinaggio notturno che parte la sera alle 22.30 dalla chiesa di San Francesco in Narni.

ZTL, Parcheggi e Uscita Autostradale

Attenzione il centro dove si svolgono gli eventi è in zona ZTL con varchi aperti tutto il giorno, quindi non è possibile entrare con l’auto per parcheggiare. I parcheggi più vicini sono quelli gestiti dall’ATC. Clicca QUI un elenco di parcheggi a pagamento, settare invece il navigatore su viale G. Prati vicino al Campo Scuola di atletica leggera, se si cerca il parcheggio gratuito più vicino.

Se si viene in macchina  dal Nord si può precorrere la Ravenna-Orte ed uscire a Terni Ovest seguendo i cartelli che indicano il centro oppure l’autostrada del sole uscendo ad Orte, uscita consigliata anche per chi viene dal Sud o da Roma.

Read More…Read More…

Creato donna famiglia il confronto finale a due alla festa del cantico

Creato donna famiglia il confronto finale a due alla festa del cantico

Creato donna famiglia

[youtube]https://www.youtube.com/playlist?list=PLK40E5JdJBZTR1TlAvYG5KSDydbEVUtzG[/youtube]

A San Damiano, come è noto, “Dio fa le cose a due a due e così era giusto che alla conferenza conclusiva della Festa del Cantico 2015, ci fosse una coppia di scrittori, giornalisti anche se non ancora di blogger.

Già perché Fra Giulio Michelini, che ha condotto l’intervista alla mitica Costanza Miriano, il blog non c’è l’ha, pur avendo un confratello, padre Pietro Gasparri, esperto in materia, più volte chiamato in causa sull’argomento durante la conferenza.

Seduti di fronte ad una bella immagine della Madonna, sotto la quale si può leggere l’iscrizione ‘Ave Maria, Gratia Plena‘  i due contendenti hanno dato il via al dialogo sui nuovi stili di vita, in gran parte riportato nella playlist di video fatte con il mio piccolo iphone, tenuto in mano per tutta la serata finché memoria non si è esaurita, non perché sia poca, ma perché avevo ancora in canna i filmati fatti, sempre ad Assisi nella mattinata per la presentazione del libro i figli del Tuono, libro che hanno avuto in omaggio entrambi i relatori.

Creato donna famiglia Costanza Miriano Claudio Pace
Creato donna famiglia a Costanza Miriano ho fatto omaggio di un libro di cui ho scritto la presentazione: Boanarges I Figli del tuono …

Costanza Miriano, abituata per mestiere e per militanza sociale a parlare in pubblico, si è trovata a parlare dell’Enciclica del papa, Laudato Si’,  che non è proprio una Enciclica facile da leggere, comprendere, assimilare e poi farne, come propone la stessa enciclica uno stile di vita.

Sinceramente parlando poi, con tutta la simpatia e l’accoglienza che ha fatto Fra Giulio Michelini, credo che una qualche difficoltà nel confronto Costanza l’avrà avuta, in quanto Giulio Michelini è apparso e non solo a me, un conoscitore profondo dell’Enciclica stessa. Avanzo il sospetto che ne sia uno degli autori o che comunque un qualche zampino c’è l’abbia messo,  ma forse è stato proprio questo il valore aggiunto della serata.

Costanza ha un po’ mirianizzato l’enciclica, facendo comprendere le difficoltà di una donna che lavora, che scrive, che scende in piazza, che vuole però essere vicino ai figli e al marito, può avere nel cercare di vivere le raccomandazioni del papa sull’impegno per una ecologia integrale.

Sembrano cose banali, ma il dilemma per una donna, sposata e sottomessa ma libera, è prendere il bus e inquinare meno o dedicare due preziosissime ore di tempo alla famiglia?  E a Roma il tempo vale molto di più che a Terni per esempio, causa il traffico molto più intenso.  Dilemma, altro esempio fatto da Costanza, è sul mangiare naturale o sull’usare qualcosa di meno naturale ma che può essere più facilmente cucinato in modo da non delegare a parenti o a una mensa il tempo del pasto in famiglia. Insomma “Creato donna famiglia” sono gli elementi che sono state sviscerati nel duetto, ma la famiglia nelle parole, innamorate, di Costanza sta al centro, mentre nelle meno piacevoli ma vere parole di fra Giulio se il creato va Ko non ci sarà spazio più per le famiglie … e non ha torto!

Interessante l’invito alla lotta del papa, enfatizzato da Padre Giulio Michelini,  a fare gruppi di pressione, perché sia fatta una vera ecologia integrale, certamente una novità per una enciclica papale, ma dal punto vista pratico, come concretizzarlo? Un invito coerente alla figura del papa che viene dalla fine del mondo da un continente dove i missionari si sono fatti uccidere per difendere il popolo indigeno pesantemente oppresso.

Read More…Read More…

Fabri Pittore Lenr al convegno lenrterni di Terni

Fabri Pittore Lenr al convegno lenrterni di Terni

Fabri Pittore Lenr

[youtube]https://youtu.be/5XzR84I2FC8[/youtube]

fabri pittore lenr fb
Ecco la splendida location del PalaSì per il convegno LenrTerni a SX e DX del palco del relatore i due quadri di Otello Fabri pittore lenr

Non sarà forse una sorpresa per chi ci segue da tempo, ma per chi comincia a seguirci da poco, forse sì.

Fabri Pittore Lenr
Sergio Dotto tiene la sua conferenza su Micro e Mini idroelettrico proprio accanto alla Cascata delle Marmore dipinta da Fabri Pittore Lenr 

Al convegno LENRTERNI del tre di Ottobre 2015 a Terni, in bella mostra due quadri del pittore Ternano, Otello Fabri.

Come è ovvio non è mancata, la Cascata delle Marmore,  già vista nel convegno su scienza e fede di Assisi, che ricorda Sorella Acqua che avrà il suo spazio nella relazione di Sergio Dotto sull’energia idroelettrica che proprio in Valnerina con la Cascata  ha avuto e ha il suo ruolo di energia rinnovabile di grande importanza da rilanciare.

Laudato si’, mi’ Signore, per sor’aqua,
la quale è multo utile et humile et pretiosa et casta. 

Read More…Read More…