Anagrafe gelata nel palazzo comunale del Pentagono a Terni.

Anagrafe gelata nel palazzo comunale del Pentagono a Terni.

anagrafe gelataAnagrafe gelata.

Non è ancora Natale e di buono c’è che grazie alla crisi i primi panettoni e pandori si cominciano a vedere solo adesso. Ricordo qualche anno fa che già ai primi di Novembre gli scaffali erano pieni di panettoni e pandori, che francamente stonavano, cambiando, per il dio euro, i ritmi delle nostre feste, che nonostante la globalizzazione continuiamo a vivere.

A Novembre è d’obbligo comprare i crisantemi, visitare al cimitero i nostri cari scomparsi, ricordarci di loro, con la preghiera per chi crede nella loro resurrezione, solo con il ricordo per chi non crede affatto. Tra poco invece comincia il tempo di Natale, preceduto dal tempo di Avvento per la chiesa cattolica, tempo di attesa del ritorno del Cristo e del Natale liturgico, della celebrazione cioè della festa più importante della cristianità, dopo la Pasqua. E con l’attesa del Natale ricominciano le luci (purtroppo non nelle periferie e nei sobborghi della città che sono un po’ trascurati),  i canti, il desiderio di avere vicino e stare vicino alle persone in cui crediamo, anche se magari stanno fisicamente lontano da noi.

Non so se è questo spirito natalizio, ma al comune di Terni, all’ufficio anagrafe, che più richiama il Natale (per via delle registrazione delle nascite), forse per caso o per altro,  si comincia a viverne una parte, non la migliore, quello che si richiama alla  famosa poesia e canzone, scritta dal poeta e santo, Sant’Alfonso Maria de Liguori che comincia cosi:

Tu scendi dalle stelle al freddo e al gelo…

anagrafe gelata corriere umbria

Già perché tale è la temperatura che trovano i dipendenti e gli utenti, i cittadini che si recano all’anagrafe gelata per ottenere i servizi richiesti; dalla carta d’identità, al trasferimento di residenza ad altre pratiche e documenti che potrebbero essere auto-dichiarati, ma che non sempre vengono accettati così, serve l’originale.

Il motivo dell’anagrafe gelata è semplice, nella moderna struttura dove sono ospitati gran parte degli uffici comunali, struttura dal nome avveniristico ‘il pentagono’ dove appunto è stata posta anche l’anagrafe gelata, si risparmia doverosamente sul riscaldamento.  Cosa buona e giusta, da incoraggiare, anche se il risparmio appare ottenuto in modo un po’ esagerato, passando dall’eccesso di sprechi all’eccesso di risparmi!  Cosi nel poco tempo che viene acceso il riscaldamento, specie il lunedì dopo due giorni di non funzionamento, si fa appena in tempo a riscaldare i piani di sopra, ma quelli di sotto, rimangono gelati, nonostante che l’impianto di condizionamento/risacaldamento sia stato progettato e realizzato  pochi anni fa.

I lavoratori dell’anagrafe gelata di Terni sono quelli che più a ragione di tutta la popolazione impiegatizia italiana possono fantozzianamente lamentarsi del fatto che il lunedì è lunedì. 🙂  Certo ci sono altri che hanno problemi ben peggiori, come la mancanza di lavoro e simili, pur tuttavia con un po’ di buona volontà questo disagio può essere eliminato.  

Un cappotto, come si vede nella foto allegata, può aiutare l’impiegato dell’anagrafe gelata a fare il suo lavoro nonostante il freddo  ma, ci si domanda: chissà se nel comune c’è qualche ufficio o assessorato che si occupa di efficienza energetica e che può fare consulenza (senza ricorrere a terzi) al comune stesso in modo da evitare questo disagio ai lavoratori e ai cittadini senza creare eccessivi sprechi di energia e dei costi della bolletta energetica?

Certo se penso ai soldi che il comune di Terni spende ogni anno per portare il percolato di Villa Valle, con i mezzi pesanti, dalla Valnerina al depuratore di Orvieto, mi sorge qualche serio e fondato dubbio che vi sia un eccesso di mancanza di buon senso tra gli amministratori del comune di Terni così poco abili a tagliare dove veramente si dovrebbe e l’anagrafe gelata non è un caso unico vedi qui.

Claudio Pace Terni 25 Novembre 2013 Blogger  (Anagrafe Gelata)  Consigliere Prima Circoscrizione Terni Est Amministratore Gruppo FB  “IO STO CON ANGELINO ALFANO UMBRIA”   http://www.youtube.com/watch?v=HfAjGh_clDU       

No Responses

Leave a Reply