Ricordato San Giovanni Paolo Secondo presso l’Ast di Terni

Ricordato San Giovanni Paolo Secondo presso l’Ast di Terni

Ricordato San Giovanni Paolo Secondo presso l'Ast di Terni Ricordato San Giovanni Paolo

Poteva sembrare un momento sbagliato, perché la testa delle persone era tutta concentrata sulla questione della riduzione della turnazione e all’annuncio delle prossime azioni di lotta.

Ma la preghiera a San Giovanni Paolo Secondo,

nel primo giorno in cui la chiesa universale festeggia il nuovo santo, che Don Marcello Giorgi,

storico cappellano delle acciaierie di Terni, ha presieduto, è stata fatta egualmente.

Anzi con più convinzione, perché il papa santo dal cielo preghi e interceda per la città di Terni e le sue acciaierie che ha ben conosciuto visitandole il 19 Marzo del 1981

Questo il testo che ha girato per sms, what’sapp, messenger ed email:

Ricordato san giovanni paolo secondo vanga

Ricordato San Giovanni Paolo: L’immagine è stata distribuita dal cappellano per la Pasqua 2013 La vanga è custodita nella storica biblioteca dell’Ast Di Terni

Oggi Mercoledì 22 ottobre alle ore 13.45 nel marciapiede di Viale Brin sotto la scritta Acciai Speciali Terni vicino la portineria pix,

una preghiera spontanea a San Giovanni Paolo Secondo, portare,

se lo si possiede, un casco (preferibilmente bianco) e/o una immaginetta del papa santo

(per esempio quella distribuita da Don Marcello del precetto di Pasqua 2013). 

Don Marcello ha iniziato l’orazione con la colletta propria del santo
e poi ha fatto leggere la preghiera per l’Italia di San Giovanni Paolo Secondo,
poi delle preghiere spontanee, il Padre Nostro, l’Ave Maria e la benedizione finale.
Il tutto di fronte ad uno storico manifesto, che ritraeva insieme San Giovanni Paolo Secondo
e la scultura della madonna di Czestochowa donata dagli operai di Terni.
Il Manifesto è stato posto sotto la scritta ‘Acciai Speciali Terni’ di viale Brin
vicina ai cancelli sbarrati, chiusi della fabbrica,
che hanno fatto pensare a quello che il papa diceva spesso, a partire dal giorno
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! 
ricordato san giovanni paolo secondo

Un grazie a Don Marcello Giorgi cappellano delle acciaierie di Terni, don Francesco Vaccarini e a Sergio Dotto che ha realizzato il filmato

 

Claudio Pace Terni Blogger 22 Ottobre 2014

La canzone di Andrea Minghi Su San Giovanni Paolo Secondo:

No Responses

Leave a Reply