Papigno lake e Narni Dove fioriscono i limoni e rivive il passato

Papigno lake e Narni Dove fioriscono i limoni e rivive il passato

Papigno lake

“Dove fioriscono i limoni” è una allocuzione verbale che in se pare non avere nulla a che vedere con Papigno e Narni, ma se ci mettiamo anche “L’Italia di Goethe 200 Anni Dopo” ci troviamo di fronte a titolo e sottotitolo di una trasmissione radiofonica in cui vuoi o non vuoi parlando di Goethe non si può che parlare delle meraviglie che Goethe passando dalle parti di Terni vide e lasciò a peritura memoria  nel suo Viaggio in Italia, aumentandoci la responsabilità di custodirle …

papignoIn questa pagina la possibilità di scaricare il programma che ascoltando potreste, al minuto 6:53, sentire parlare di Papigno come di un paese meraviglioso sopra la Cascata delle Marmore di cui all’Estero chiedono di sapere dove si trova …  Dove si trova un posto così bello immortalato da Corot? (Clicca QUI per vederne i quadri).

Ci si domanda, l’industrializzazione ha rovinato la bellezza di quei luoghi idealizzati da Goethe e da Lord Byron? … 

Certo quei luoghi li ha trasformati, l’Italia di oggi, compresa la Valnerina non è quella di Goethe anche se già l’Italia descritta da Goethe  era già una idealizzazione dell’Italia di quell’epoca, ma l’impatto dell’industrializzazione, soprattutto di quella legata alla produzione dell’energia idroelettrica non ha peggiorato le cose, anzi ha creato un fascino unico, irripetibile, un connubio particolare tra natura e architettura industriale anche se purtroppo Papigno oggi è annoverato tra uno dei siti più inquinati di Italia a causa della CalcioCianamide e dell’Amianto …  Gli imperativi sono bonificare, ricordare, recuperare … valorizzare.

Una parola anche su Narni, anch’essa attenzionata dalla pittura di Corot, ho ricevuto una segnalazione dal Dr. Pier Paolo Palozzi sul fatto che recenti suoi studi proverebbero che l’originale e caratteristica Cattedrale di Narni, piena di fascino, di storia  e di storie (come quella della Beata Lucia una donna forte e carismatica) sarebbe stata fondata nell’anno mille e non nel 1200 come si credeva fino ad oggi, notizia che la collocherebbe tra le prime chiese romaniche sorta agli albori del secondo millennio ( clicca QUI per leggere di più sull’ interpretazione dell’epigrafe della cattedrale di Narni che …).

Claudio Pace Terni 3 Maggio 2016 su Papigno Lake

Leave a Reply