Mohammed Nokkari al Santuario della Madonetta 15 8 15

Mohammed Nokkari al Santuario della Madonetta 15 8 15

Mohammed Nokkari

La fama dello sceicco sunnita Mohammed Nokkari  e l’eco del suo impegno per la pace e il dialogo tra le religioni, è giunta in Italia attraverso le notizie che arrivano tramite  Asia News e l’Osservatore Romano.  

Mohammed Nokkari sarà presente a Genova tra i partecipanti alla solenne festa dell’Assunta che sarà celebrata al Santuario della Madonnetta il prossimo 15 Agosto 2015.

Mohammed Nokkari alla Madonetta il Crocifisso

Se crediamo ad Abramo, crediamo al profetismo, perché dopo di lui vennero i profeti. Prendiamo i profeti di oggi: tutti testimonieranno il Cristo Gesù! Ma ebrei e mussulmani preferiscono Abramo (soltanto) perchè temono la profezia odierna. Eppure l’UT UNUM SINT verrà proprio tramite i profeti” Dalla spiritualità di Franca Cornado Brescia +1993

  In tempi come quelli odierni dove il mondo, sembra stia diventando pazzo (per poi capire di diventare tutto di un pezzo) , dove arrivano da ogni parte, specie dall’oriente, con una puntualità impressionante notizie di stragi di Cristiani, Yazidi e di Musulmani, fa piacere ogni tanto sentire qualche messaggio di pace, di dialogo tra fedi diverse, le grandi fede monoteistiche che hanno un comune denominatore di pace: Maria!

Miriam o Maria, viene citata come Maryam più volte nel Corano, è la Madre di Gesù nei Vangeli, madre che anticipa la missione di Gesù a Cana, che segue Gesù fin sotto la croce, la donna che sostiene la neonata Chiesa Primitiva nei primissimi tempi, i più difficili forse, per sostenere e difendere la neonata e già perseguitata chiesa delle origini.

Nel giorno di  Pentecoste, è colei sulla quale si siede lo Spirito Santo …

Ma Maria, come ricordava più volte anche San JoseMaria Escrivà e era una donna ebrea al cento per cento, che rispetta scrupolosamente gli insegnamenti della Legge come il rito della purificazione previsto nella Torah dopo otto giorni della nascita del figlio.

L’idea di festeggiare il giorno dell’annunciazione in Libano, espressa da parte dello sceicco Mohammed Nokkari, come festa IslamoCristiana non può che essere accolta come un riconoscimento della centralità di Maria nella vita dei popoli, nei processi di pace, nel dialogo tra le religioni.

Non è e non deve essere considerata, questa festa, una forma di sincretismo, una sorta di  sincretismo mariano, anzi al contrario è quasi un implicito riconoscimento al ruolo attivo nei processi di pace e di unità  di colei che tutte le generazioni chiameranno beata.

Tutte le generazioni, ivi compresa la nostra, che da Fatima a Medjugorje, passando per altre località e luoghi di ogni parte della terra, ha dimostrato di stare esercitando un vero e proprio magistero mariano tramite i profeti, che sono il comune denominatore delle tre grandi religioni monoteistiche.

Mohammed Nokkari alla MadonettaClaudio Pace Blogger Terni 19 Luglio 2015 su Mohammed Nokkari

Ricevo e volentieri pubblico questi due files allegati sulla prossima festa della Assunta alla Madonetta il 15 Agosto 2015 e della partecipazione di Mohammed Nokkari. Buona Lettura!

Download (PDF, Sconosciuto)

Download (PDF, Sconosciuto)

 

 

Leave a Reply