Fabri Pittore Lenr al convegno lenrterni di Terni

Fabri Pittore Lenr al convegno lenrterni di Terni

Fabri Pittore Lenr

fabri pittore lenr fb

Ecco la splendida location del PalaSì per il convegno LenrTerni a SX e DX del palco del relatore i due quadri di Otello Fabri pittore lenr

Non sarà forse una sorpresa per chi ci segue da tempo, ma per chi comincia a seguirci da poco, forse sì.

Fabri Pittore Lenr

Sergio Dotto tiene la sua conferenza su Micro e Mini idroelettrico proprio accanto alla Cascata delle Marmore dipinta da Fabri Pittore Lenr 

Al convegno LENRTERNI del tre di Ottobre 2015 a Terni, in bella mostra due quadri del pittore Ternano, Otello Fabri.

Come è ovvio non è mancata, la Cascata delle Marmore,  già vista nel convegno su scienza e fede di Assisi, che ricorda Sorella Acqua che avrà il suo spazio nella relazione di Sergio Dotto sull’energia idroelettrica che proprio in Valnerina con la Cascata  ha avuto e ha il suo ruolo di energia rinnovabile di grande importanza da rilanciare.

Laudato si’, mi’ Signore, per sor’aqua,
la quale è multo utile et humile et pretiosa et casta. 

Fabri Pittore Lenr

L’immagine del ricercatore Francesco Celani al Convegno LenrTerni del 3 Ottobre al PalaSì di Terni  accanto al quadro di Fabri Pittore Lenr

Il quadro che invece è stato presentato al pubblico del LENRTERNI è  “Luglio 1999” che richiama in più punti il cantico delle creature. A cominciare dall’alto con frate sole:

FABRI pittore LENR: Luglio 1999.

FABRI pittore LENR: Luglio 1999.

Laudato sie, mi’ Signore, cum tucte le tue creature,
spetialmente messor lo frate sole,
lo qual’è iorno, et allumini noi per lui.
Et ellu è bellu e radiante cum grande splendore,
de te, Altissimo, porta significatione
.

A seguire con frate vento che si intuisce nel movimento degli alberi:

Laudato si’, mi’ Signore,
per frate vento et per aere et nubilo et sereno et onne tempo,
per lo quale a le tue creature dai sustentamento. 

E infine con madre terra:

Laudato si’, mi’ Signore, per sora nostra matre terra,
la quale ne sustenta et governa,
et produce diversi fructi con coloriti flori et herba.

Poi, non possiamo vederlo nel quadro ci sarà frate focu che brucerà le stoppie del grano, ma si tratta di un quadro ad olio su tela non di un GIF …

Ringrazio come sempre la famiglia di,  Fabri pittore Lenr, in particolare Franco e Chiara Fabri per la cortesia che ci fanno ad esporre le opere del loro illustre parente nei nostri convegni, dando la dimostrazione pratica di come anche l’arte può contribuire alla causa dell’Ecologia Integrale di cui parla papa Francesco nell’enciclica Laudato Si’.

Claudio Pace Blogger Terni 17 Settembre 2015 su Fabri Pittore Lenr aggiornato il 5 Ottobre 2015

No Responses

Leave a Reply