Armonizzare l'atmosfera

Verso la Futura Energia Convegno Sala Isma Roma Mar 13 Feb 2018 h.16

Verso la Futura Energia Convegno Sala Isma Roma Mar 13 Feb 2018 h.16

Verso la Futura Energia La ricerca italiana sulla Futura Energia per la Salvaguardia dell’Ambiente

Locandina / Invito in Bianco e Nero Locandina / Invito a colori Presentazione dell’evento

I primi spezzoni in attesa della pubblicazione dei filmati su Aracne Tv e sulla Finanza sul Web

La playlist con alcuni spezzoni dell’intervento di Alberto Carpinteri all’Enea e quelle del LENRTerni3

Le interrogazione sul Piezonucleare di Filippo Gallinella

https://parlamento17.openpolis.it/atto/documento/id/87923 https://parlamento17.openpolis.it/atto/documento/id/37858

http://dati.camera.it/ocd/aic.rdf/aic5_01813_17

Introduzione

Download (PDF, Sconosciuto)

Gianni Albertini

Download (PDF, Sconosciuto)

Pietro Maria Putti

Download (PDF, Sconosciuto)

I contributi  di Ugo Abundo, Luciano Saporito e Guido Parchi

Download (PDF, Sconosciuto)

Download (PDF, Sconosciuto)


2 thoughts on Verso la Futura Energia Convegno Sala Isma Roma Mar 13 Feb 2018 h.16

  1. Gentilissimi Signori,

    occupandomi come ingegnere di energia sia di quella più tradizionale che di quella più futura o futuribile, vorrei partecipare, quindi essere accreditato, per il vostro importante Convegno “Verso la Futura Energia” che si terra in Roma c/o la sala ISMA il 13 febbraio pv.
    Auspicando un vostro positivo riscontro, porgo i miei più

    Cordiali saluti

    Ing. Sabatino ARDUINO

    1. Gentilissimo ingegnere,
      la sala del senato ha una disponibilità di soli 60 posti a cui bisogna sottrarre il numero dei giornalisti o operatori tv presenti, per cui abbiamo dovuto dire no a tantissime persone, più del doppio dei posti disponibili, che avevano chiesto l’accredito. Senza considerare che ho praticamente smesso di pubblicizzare l’evento proprio per questa limitata disponibilità.
      I rigidi protocolli parlamentari infatti non prevedono che si possano fare entrare più persone della capienza massima, per tanto non posso accogliere né la sua né altre che ancora stanno pervenendo.
      L’unica cosa che posso dare è la disponibilità, in tempi relativamente brevi a replicare il convegno, in una sede più ampia e capiente che ci permetta di accogliere tutti coloro che ne faranno richiesta e a seguire questa pagina in cui metterò i link con i filmati dei vari interventi.
      Sperando di conoscerla presto in uno dei prossimi miei, auguro a lei una buona domenica.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.