Telfer Flashmob fotografico per salvare la memoria

Telfer Flashmob fotografico per salvare la memoria

Telfer Flashmob fotografico

Telfer Flashmob fotografico

Telfer Flashmob fotografico.

Sta girando per i cellulari di Terni un sms che ha il seguente testo:

Ciao 🙂 Domani dom 12.1.2014 alle 15 in Valnerina ex stazione tram Papigno, vieni a fotografare la passerella  della Telfer, sperando che non sia l’ultima volta. (Il comune di Terni vuole abbatterla costo 400.000 euro: ( ) Flashmob fotografico! Gira questo sms ai tuoi contatti umbri.

E’ un sms che sto inviando ai miei contatti, con la speranza che anche loro facciano altrettanto con i loro, o che invino un mail con contenuti analoghi. E il passaparola serve, anche per conoscere storie che ti colpiscono non poco. Per esempio quella del padre di Giafranco Colasanti, noto esponente ternano del Unmil , sempre in prima linea per difendere i diritti dei disabili e far rispettare le leggi italiane che tanto sono eccellenti, contro ogni forma di barriera architettonica, quanto sono poco rispettate anche nelle nuove costruzioni. La storia è semplice, il padre di Gianfranco lavorava proprio lì, è lì che ha trascorso lunghi anni vedendo la calciocianamide traghettata dal reparto di produzione al magazzino dall’altra parte della strada statale Valnerina, proprio mediante la passerella. Nulla di più, il lavoro, i duri anni di lavoro di un Italia operosa concentrata a Terni che per eccellenza è la città del lavoro e dell’acciaio. Gianfranco domani ha assicurato la sua presenza, per me più preziosa di quella di un alta personalità della politica o dello spettacolo che pure sarebbero ben gradite se servissero alla causa … https://www.youtube.com/watch?v=uaO-3aJul1E La Causa è molto semplice invece di spendere i nostri soldi per distruggere, si parla di circa 400.000 euro, cerchiamo di spenderli per mantenere una risorsa che potrebbe essere utilizzata per fare ricchezza e incrementare il turismo, quello sportivo in particolare visto che sotto la Telfer c’è una pista di rafting.  Un esempio concreto? Zollverein un complesso industriale come il nostro che è diventato Patrimonio dell’Unesco.

L’appuntamento dunque è per Domenica 12 Gennaio 2014 alle ore 15 è sulla strada Valnerina all’ex stazione del tram di Papigno sotto la passerella della Telfer, non mancate al Telfer Flashmob fotografico, organizzato dal Centro Studi Malfatti e portate le vostre macchinette fotografiche o i vostri cellulari, scattate e mettere in rete, sommergetela di immagini prima che il comune distrugga o meglio perché il comune non distrugga.

Claudio Pace Terni 11 01 2014 Blogger Consigliere prima circoscrizione Terni Est 

Telfer Flashmob fotografico

Telfer Flashmob fotografico – Guardate come si vede bene, accanto alla scritta Fiume Nera, con le nuove funzioni di Google maps

No Responses

Leave a Reply