Armonizzare l'atmosfera

Magi, apocalisse e speranza

 

Magi, apocalisse e speranza

Nel corso dei due ultimi eventi on line, Anv5 e Anv5c1

con tutta la difficoltà di doverli organizzare, condurre e moderare

sono riuscito a scrivere e a esporre in due tempi,

la mia relazione sulla speranza che ha per titolo:

La speranza di un nome nuovo nell’Io Sono

sulle orme della spiritualità di Franca Cornado.

Di questa relazione a seguire le immagini ricomposte e

il testo da scaricare in pdf che pubblico oggi in fondo alla pagina

nel ventisettesimo anniversario della sua nascita in cielo,

che avvenne a Brescia di domenica, come oggi lo è, e come oggi nella

liturgia si celebravano i vespri della domenica del Battesimo del Signore.

Read More…Read More…

Lettera al 2020 un anno da ricordare

Lettera al 2020

Ho letto tra i tanti post su facebook, quello di una giovane amica pugliese, Maria Alessia De Pinto che ha scritto una letterina al 2020 che mi ha proprio colpito e che con la sua autorizzazione vi riporto in fondo a questa pagina dopo i saluti finali.

Maria Alessia parla di una cosa molto importante delle relazioni, quelle con i parenti, gli amici, i colleghi, che per tante ragioni non si possono approfondire, e che quest’anno invece tra espansione dei collegamenti in rete e chiusure forzate in casa con i pochi e più intimi parenti, genitori, figli, fratelli e sorelle, è stato possibile approfondire, implementare…

Read More…Read More…

Giuseppe dormiente di fronte al mistero del Natale

Giuseppe dormiente e/o Giuseppe che culla il bambino?

Ha girato molto nel mondo dell’informazione e della rete l’immagine della scena centrale del presepe

con San Giuseppe che culla il bambino con Maria che, esausta di una dura giornata di lavoro, dorme in un angolo.

Il presepe che piace a papa Francesco, titola il “Corriere della sera”, immagine che non tutti hanno accolto positivamente

come Libero che si chiede: “Ma bisognava davvero scomodare anche il presepe per affermare la parità dei sessi? “.

Read More…Read More…

Nodo Cappuccino utilizzato per migliorare ampiezza fenomeno AHE nel reattore Celani

Nodo Cappuccino utilizzato per migliorare ampiezza fenomeno AHE nel reattore Celani

Nodo Cappuccino

Ricevo da Francesco Celani e volentieri pubblico una sintesi di quella che sarà la sua esposizione al 13TH INTERNATIONAL WORKSHOP ON ANOMALIES IN HYDROGEN LOADED METALS che si terrà a Greccio dal 5 al 9 Ottobre del 2018.

Terni 12 Agosto 2018 Claudio Pace

La realizzazione di  un nodo cappuccino su un filo di costantana

Read More…Read More…

Anomalies in Hydrogen Loaded Metals 13 Workshop Greccio 5 9 Oct 2018

13th International Workshop on Anomalies in Hydrogen Loaded Metals 5-9 October 2018 Greccio Italy

Anomalies in Hydrogen

Clicca qui per la versione italiana del comunicato

Link

McKubre and Staker (2018) and pdf

Nodo Cappucino PDF in english

Report di Gianni Albertini 

Pictures

O Sole mio (Banquet Live)

Ubaldo Mastromatteo report

Welcome video

Previous Announcement

Click here for Abstract

Anomalies in Hydrogen Loaded Metals

In one of the most suggestive places of central #Italy the Greccio Oasis

a  stone’s throw from the Franciscan Sanctuary of the crib

A few khilometers from the famous Marmore Falls

the “13th International Workshop on Anomalies in Hydrogen Loaded Metals” will take place

from 5 to 9 October of this year 2018

For reservations and further information click HERE or send email to workshop@iscmns.org

For information on the previous workshop click here

If you like this event please share this article in your linkedin space and other social

Thank You

Claudio Pace Terni 23/6/2018 Anomalies in Hydrogen Loaded Metals