Armonizzare l'atmosfera

LockdownEnd o quasi ma non potremo abbracciarci

LockDownEnd

Con l’ennesimo Dpcm del presidente del consiglio,

sia pure non completamente, da oggi possiamo considerare chiusa

la fase del lockdown che dopo alcune iniziali sottovalutazioni del pericolo,

il governo italiano, primo in occidente, ha dovuto attuare per evitare il

collasso del sistema sanitario italiano che per tante ragioni

si è trovato inizialmente impreparato a gestire una pandemia scaturita

da un virus venuto da molto lontano e che ha sancito in modo definitivo

l’avvenuta globalizzazione del pianeta terra.

Read More…Read More…

Inflazione in vista pericolo o opportunità?

Più moneta battuta fa perdere valore alla moneta stessa e quindi aumentare i prezzi oppure è la speculazione, il market, quell’eterno gioco di vendere e comprare, aspettare o anticipare, che in certi momenti fa aumentare il livello medio generale dei prezzi appunto l’inflazione?

Gesù Nome Salvifico nella bocca del Buon Ladrone

Gesù nome salvifico,

Oggi, Venerdì santo, mi sono svegliato con in mente una litania di Taizè

che fa ripetere all’Assemblea in lingua Inglese le parole pronunciate dal Buon Ladrone:

“Jesus, remember me when you come into your kingdom”.

Read More…Read More…

Pasqua in streaming Alimentare la fede con lo spirito di Carlo Acutis

Pasqua in streaming

Se Carlo Acutis fosse ancora tra noi,

avrebbe sicuramente sofferto in questa situazione particolare che stiamo vivendo,

e soprattutto del fatto di non potere andare a Messa, ogni giorno,

e nemmeno la domenica.

Già la domenica di Pasqua è  liturgicamente parlando la celebrazione più importante

per tutti i Cristiani, se Cristo non fosse risorto sarebbe vana la nostra fede dichiara San Paolo

ai cristiani della chiesa di Corinto, già divisi in tante fazioni,

e che certo non celebravano la Pasqua in streaming

e nemmeno nei templi, nelle catacombe,

ma semplicemente nelle loro case ascoltando la Parola e spezzando il Pane tra loro.

Read More…Read More…

Pandemia Per una preghiera fatta a Dio da tutti i governanti

 

Pandemia

Dopo la preghiera del papa a San Pietro dello scorso 27 Marzo,

seguita alla lettura del vangelo della tempesta sedata,

riflettendo sul precedente biblico del profeta che si addormenta

nella barca in tempesta, il profeta Giona riconosciuto come tale

nelle tre grandi religioni monoteistiche, e che viene svegliato da gli altri marinai

che lo supplicavano di pregare anche lui il suo Dio per avere salva la vita,

ho pensato a quanto potesse essere efficace una preghiera

fatta insieme dai governanti dei popoli, re, regine, presidenti, ministri

insomma tutti coloro che governano la faccia della terra.

Read More…Read More…