Armonizzare l'atmosfera

Alviero Niccacci lo studio delle cose di Dio è già amore di Dio è sempre amore di Dio

Alviero Niccacci lo studio delle cose di Dio è già amore di Dio è sempre amore di Dio (*)

Alviero Niccacci

Alviero NiccacciVa’ avanti, con allegria, con sforzo, anche se sei così poca cosa: un nulla!
— Con Lui, nessuno al mondo ti fermerà.
Pensa, inoltre, che tutto è buono per coloro che amano Dio:
su questa terra, tutto si può aggiustare, tranne la morte; e per noi la morte è Vita.
(S.J:Escrivà Forgia, Eternità,1001)

A seguire dopo il filmato un mio ricordo personale di frate Alviero Niccacci, nella pagina seguente alcune foto del funerale e

il ringraziamento di frate Matteo Munari fatto alla fine della celebrazione eucaristica di questa mattina 8/8/18

presieduta da un ex allievo di frate Alviero Niccacci il vescovo di Alghero S. E. Mons. Mauro Maria Morfino, sdb

Read More…Read More…

Costruire secondo il Vangelo ovvero come evitare le catastrofi

Costruire secondo il Vangelo ovvero come evitare le catastrofi

Costruire la Casa sulla roccia
Costruire la Casa sulla roccia: un icone custodita nella chiesa di Santa Croce a Terni nella pagina seguente i suoi riferimenti biblici

Leggere il Vangelo, è uno degli appelli che di tanto in tanto anche papa Francesco ama rivolgere ai suoi interlocutori.

Attraverso il Vangelo, Dio parla al cuore dell’uomo, ma non solo al cuore anche alla mente.

Seguire i dettami evangelici significa entrare in una dimensione dove non si possono servire contemporaneamente due padroni, Dio e Mammona ovvero il denaro, il piacere, il proprio ego.

Bisogna servirne solo uno: Dio.

E tra gli insegnamenti principali del Vangelo quello in cui Gesù chiede di ascoltare le sue parole e di metterle in pratica perché:

Chiunque ascolta queste mie parole e le mette in pratica, è simile a un uomo saggio che ha costruito la sua casa sulla roccia.

Cadde la pioggia, strariparono i fiumi, soffiarono i venti e si abbatterono su quella casa, ed essa non cadde, perché era fondata sopra la roccia.

Chiunque ascolta queste mie parole e non le mette in pratica, è simile a un uomo stolto che ha costruito la sua casa sulla sabbia.

Cadde la pioggia, strariparono i fiumi, soffiarono i venti e si abbatterono su quella casa, ed essa cadde, e la sua rovina fu grande”. (Mt 7,24-27)

Read More…Read More…