Armonizzare l'atmosfera

Novo foco protagonista a Santa Maria degli Angeli

Novo foco protagonista a Santa Maria degli Angeli

Novo focoNovo foco

Il lancio del convegno su Frate Focu 

Il contributo del Centro Studi Malfatti

La pirometallurgia spiegata da Domenico Capodilupo

Spiritualità Carismatica sul fuoco 

Nella speranza poi di avere le riprese con tutti gli interventi, a partire dalla simbolica accensione della fiammella fatta da Francesco Fiorelli che ha portato i saluti della UNPLI Umbria, ecco a seguire l’ l’intervista fatta dal regista Fabio Castellani ai relatori del convegno, Francesco Bindella, Francesco Celani, Mathieu Valat.

Si ringraziano le associazioni che hanno sponsorizzato il convegno e che sono solo quelle indicate nel manifesto e quelle che hanno portato il loro contributo attivo come il Centro Studi Malfatti e il MFMP nessun altra! Un ringraziamento molto particolare alla PRO LOCO di Santa Maria degli Angeli che ci ha ospitato in una calda domenica pomeriggio di Estate nella loro storica sala delle fonti medicee e al comune di Assisi per il patrocinio concesso.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=W3lkXF8oBfY[/youtube]

Claudio Pace Terni 30 Luglio 2014 su Novo Foco

Read More…Read More…

Pirometallurgia verso Frate Focu un contributo di D. Capodilupo

Pirometallurgia verso Frate Focu un contributo di D. Capodilupo

Pirometallurgia AssisiNobel 013 Pirometallurgia

Domenico Capodilupo, ha inviato un intervento  per il prossimo convegno di Frate Focu,  ed una piccola sintesi che riporto a seguire.

E’ interessante rilevare come fuoco e metallo sono due storie che si intersecano tra di loro e che la tecnologia nella storia dell’umanità ha seguito una via ‘militare’, è progredita con la ricerca cioè di ottenere armi più resistenti e quindi più capaci di soverchiare il nemico in combattimento.

Forse però è giunto il momento in cui si realizzerà questa antica e famosa profezia di Isaia :  Forgeranno le loro spade in vomeri,  le loro lance in falci;  un popolo non alzerà più la spada contro un altro popolo,  non si eserciteranno più nell’arte della guerra

Una profezia che quindi prevede l’utilizzo della forgiatura dei metalli, la scienza in genere, non più per costruire armi ma vomeri  e che lo spirito della ricerca Lenr, in mdoalità ‘Live Open Science‘,  vorrebbe contribuire a realizzare, trasformando il metallo in una fonte di energia pulita e sicura condividendo ‘on line’ tutte le informazioni scientifiche che non sarebbero più solo a disposizione di pochi …

Claudio Pace Blogger Terni 25 Luglio 2014 su Pirometallurgia

a seguire la sintesi e l’intervento di Domenico Capodilupo

Read More…Read More…

Appello AST Non spegnete il fuoco dell’acciaio ternano

Appello AST Non spegnete il fuoco dell’acciaio ternano

[youtube]http://youtu.be/dPD4dtifF-g[/youtube] Appello AST Pomeriggio 27 Luglio alle fonti mediceeAppello AST

Il Centro Studi Malfatti fa un appello per le acciaierie di Terni e lo fa con le immagini e la musica assemblate insieme da Sergio Dotto, che ha scelto una musica particolare la sonata per pianoforte n. 14 (Al Chiaro di Luna)  di Ludwig van Beethoven,

La cosa è nata da una richiesta degli amici della Pro Loco di Santa Maria degli Angeli, che ben ricordano come la statua della Madonna degli Angeli che troneggia sulla facciata della Basilica Angelana che custodisce la Porziuncola è opera dello scultore Guglielmo Colasanti e il l cui bronzo pare sia stato fuso proprio a Terni.

In occasione del convegno su frate focu gli amici della pro loco hanno espresso il desiderio di vedere qualche filmato interessante sulle acciaierie di Terni e se fosse possibile anche un  filmato sulla fusione del bronzo della statua mariana …

Insomma il metallo oltre che la fede legano fortemente le due città dell’Umbria, il cui itinerario che le collega San Francesco percorse a piedi più volte, venendo a Terni e incontrando il  predecessore dell’attuale vescovo di Terni che è francescano.

Claudio Pace Blogger Terni 24-07.2014  su Appello Ast

A seguire  in anteprima sul blog il filmato delle acciaierie come erano una volta, realizzato da Segio Dotto e  il suo commento con la dedica a tutti i dipendenti Ast …

Read More…Read More…