Armonizzare l'atmosfera

Pasqua in streaming Alimentare la fede con lo spirito di Carlo Acutis

Pasqua in streaming

Se Carlo Acutis fosse ancora tra noi,

avrebbe sicuramente sofferto in questa situazione particolare che stiamo vivendo,

e soprattutto del fatto di non potere andare a Messa, ogni giorno,

e nemmeno la domenica.

Già la domenica di Pasqua è  liturgicamente parlando la celebrazione più importante

per tutti i Cristiani, se Cristo non fosse risorto sarebbe vana la nostra fede dichiara San Paolo

ai cristiani della chiesa di Corinto, già divisi in tante fazioni,

e che certo non celebravano la Pasqua in streaming

e nemmeno nei templi, nelle catacombe,

ma semplicemente nelle loro case ascoltando la Parola e spezzando il Pane tra loro.

Read More…Read More…

Inconcepibile è Il silenzio dove parli Tu

Inconcepibile è Il silenzio dove parli Tu

Inconcepibile

Una delle canzoni più belle dei Gen che ho imparato da ragazzo è tratta da una poesia di Chiara Lubich che sono riuscito a trovare in rete vedi questo  link  che contiene il testo originale delle parole della fondatrice del movimento dei focolari.

Da questa poesia/preghiera fu tratto un canto che quando era ragazzo si suonava assai spesso come canto dì ingresso delle Messa che si celebrava nella chiesa dell’oratorio di Villa Ranchibile a Palermo e che era sempre animata da un gruppo di giovani dei quali facevo parte.

Read More…Read More…

Isis e Assisi nome e valori rovesciati :(

Isis e Assisi nome e valori rovesciati 🙁

Isis e Assisi nome e valori rovesciati 
Isis e Assisi nome e valori rovesciati

Isis

La storia dell’acronimo inglese ISIS è ben spiegata su WIKI, mentre sulla stampa internazionale e sulle tv si sprecano i servizi che spiegano cosa è questo gruppo armato, che dopo anni di guerra nascosta in Iraq, dopo l’abbandono dei militari americani dal paese mediorientale ha deciso di venire allo scoperto, di occupare territori più vasti e più ricchi che gli permettono di controllare e vendere il petrolio e di utilizzare al meglio i media, allo scopo di diffondere in occidente e il mondo arabo lo Jihadismo, l’interpretazione più violenta dell’Islam.

Lo Jihadismo in ultima analisi non accetta altre forme di religione che la propria e considera non solo morale ma esaltante, gradito alla divinità, torturare e decapitare i nemici, tali semplicemente perché professano un altro credo, schiavizzare donne e bambine, abusandone sessualmente in un modo che dire bestiale pare di fare offesa alle bestie che se fanno violenza ad altre bestie o uomini non la fanno mai come fanno questi uomini con vigliaccheria inaudita, ma solo per difendersi o nutrirsi …

Read More…Read More…