Armonizzare l'atmosfera

Francisce Repara Domum Meam da San Damiano a San Damiano

Francisce Repara Domum Meam da San Damiano a San Damiano

Francisce Repara Domum Meam

Sinceramente non so se la cosa è stata mai fatta prima, credo che sia la prima volta che si faccia, ma far tornare per qualche giorno il crocifisso di San Damiano a San Damiano, il prossimo quindici Giugno, mi sembra sia proprio una buona idea, un modo originale e creativo per riportare l’interesse spirituale e culturale su uno dei crocifissi più famosi del mondo quello di San Damiano oggi custodito nella cappella di San Giorgio presso la Basilica di Santa Chiara in Assisi, dove per volere di Chiara dopo la sua morte  il Crocifisso di San Damiano fu trasportato.

Read More…Read More…

Franca Cornado L’UT UNUM SINT nella fondatrice del MC

 

Franca Cornado L’UT UNUM SINT nella spiritualità della Fondatrice del Movimento Carismatico

Relazione all’incontro teologico sui Carismi e l’unità della Chiesa del 29 8 2015 Valledacqua (AP) 

Clicca QUI invece per pdf relazione sulla spiritualità dell’Acqua in Franca Cornado e QUI invece per una lectio sull’attributo della Misericordia per il quale Iddio si è fatto uomo. E ancora QUI per alcune pagine che contengono riferimenti a Franca Cornado

Read More…Read More…

Ut Unum Sint I carismi e l’Unità della Chiesa a Valledacqua

Ut Unum Sint I carismi e l’Unità della Chiesa a Valledacqua

Nello scenario naturale dell’Abbazia di San Benedetto in Valledacqua ad AcquaSantaTerme (AP) uno dei luoghi più belli dell’Ascolano, il 29 Agosto 2015 si è tenuto il primo incontro teologico-pneumatologico organizzato dal sottoscritto insieme con l’Associazione Valledacqua, il centro studi teologico-pneumatologico il Presidio presso  l’aula adiacente la Chiesa messa a disposizione dalle suore del Monastero Camaldolese.

Di seguito i contenuti dell’incontro.

CLICCA QUI per leggere la relazione su Franca Cornado e l’Ut Unum Sint 

La relazione del  Prof. D.Domenico Poli : “Culto spirituale (Rm 12,1), carismi (Rm12,6) e consolidamento dei membri della comunità (Rm 1,11)“. [youtube]https://www.youtube.com/playlist?list=PLK40E5JdJBZRv-1LSM1Tr2HwwNDH6VH6R[/youtube]

La relazione del Prof. Francesco Bindella: ”Che cos’è la Pneumatologia, sua attualità nella vita della Chiesa e ‘riscoperta’ del fondamento profetico coessenziale al fondamento apostolico (Ef 2,20)”.  [youtube]https://www.youtube.com/playlist?list=PLK40E5JdJBZSQ3crRdqyj4SLwLDEijYti[/youtube]

Il saluto di Nazzareno Marconi del vicepresidente dell’associazione Valledacqua  al quale vanno i ringraziamenti per l’ospitalità concessa

[youtube]https://youtu.be/kSBFcsBWAzM[/youtube]

Claudio Pace Terni  30 08 2015 sull’Ut Unum Sint

Home less Hopeless I’m walking on the roads of life

Home less, Hopeless  I’m walking on the roads of life

Home lessHome.

Home less Hopeless

I’m walking on the roads of life

asking everyone if all that I see

it’s only a dream, a bad dream, a nightmare …

 

Far to home, without hope, without future.

 

I know what’s meaning love

but I cannot catch the love.

I know what’s meaning happyness

but it’s very far from me.

 

It’s dark. My soul is in the darkness

my thoughts are full of doubts.

I’m only waiting

I would understand if it’s only an illusion,

Only shadows, only an close path.

 

I would speak with my friends

with the people of my family

but not now.

Now I prefere to keep calm and quiet

to wait the change of tide,

from high to low to cross the road

now hidden from the water of ocean

and to arrive, at last, in the isle of myself

a poor imperfect God

choosen to become perfect.

 

Yes, it was many year ago,

it was an eighth of March

I tried to know if the friendship was a bad friendship

or a simple … or it was more of a normal friendship

something of beautiful to keep carefull as it was a hidden treasure

hidden as the road under the big waters

where it’s impossible to breath.

Read More…Read More…

Beatificazione Madre Speranza 31 Maggio 2014 Collevalenza

Beatificazione Madre Speranza 31 Maggio 2014 Collevalenza

Beatificazione Madre Speranza Beatificazione Madre Speranza 

Tra qualche giorno, la chiesa umbra, ma non solo quella umbra, avrà la gioia di celebrare una grande festa, quella della beatificazione di Madre Speranza, che avverrà il 31 Maggio nel Santuario dell’Amore Misericordioso dopo poco più di venti anni della sua morte avvenuta proprio a Collevalenza l’otto di Febbraio del 1983.  Una tappa importante per un cammino, quello della canonizzazione, che certamente non serve a chi ha già raggiunto, non solo il riposo ma la gloria di Dio nel paradiso, ma che serve agli uomini perché attraverso la conoscenza e la fama dei santi e seguendone il loro esempio ci si avvicina di più a Dio e lo si lascia meglio espandere 

Pur essendomi trasferito in Umbria qualche mese prima della sua morte, non ho avuto il piacere di incontrarla di persona, ma per me Madre Speranza è come una di casa, per il fatto che molte domeniche ho partecipato all’eucarestia domenicale insieme con tutta la mia famiglia, con i figli ancora piccoli, fermandomi anche a pranzo, negli ampi locali che sono stati costruiti proprio per ospitare gruppi di pellegrini e le famiglie come la mia. E che dire dei confessori sempre disponibili, della domenica delle palme con la rappresentazione in costume dell’ingresso di Gesù o della via Crucis lungo la collina e dei bagni che fanno di Collevalenza una piccola Lourdes nostrale? … 

Read More…Read More…