Armonizzare l'atmosfera

Franca Cornado L’UT UNUM SINT nella fondatrice del MC

Movimento Carismatico in sintesi

Ecco cosa è Il Movimento Carismatico in soli sei punti che sintetizzano bene la sua spiritualità:

  1. L’uso dei carismi straordinari;
  2. L’insieme di voci per consigliare il Papa e la Gerarchia della Chiesa;
  3. L’insieme di preghiere sincere che salgano come balsamo al mio cospetto, che implorino misericordia dal Cielo, che aprano le porte ai miracoli di Dio;
  1. È l’UT UNUM SINT finalmente in efficienza;
  2. È la confusione dei dotti per innalzare i semplici;
  3. È l’inizio della sconfitta di Satana.

Ut Unum Sint e il dialogo ecumenico 

C’è anche un aspetto fondamentale che è una parte davvero importante di questa strada carismatica all’Ut Unum Sint,

è quello dell’utilizzo dei carismi nel dialogo ecumenico tra le comunità cristiane ancora oggi divise,

da troppo tempo divise, e nel dialogo interreligioso tra le grandi religioni monoteistiche Cristianesimo, Islam ed Ebraismo.

Queste religioni hanno come comune denominatore il richiamo al Patriarca Abramo,

padre di Isacco e di Ismaele, che prima di ogni cosa era … profeta, il primo profeta e dopo di lui vennero tutti i profeti.

Ci avete fato caso come solo nel Cristianesimo si è continuato a dar spazio ai profeti?

Profeti che anche oggi non possono che testimoniare che Gesù è il Cristo.

Se ebrei e musulmani possono temere la profezia contemporanea,

questo non può avvenire per i cristiani che invece devono essere convinti che il vero Ut Unum Sint non può che avvenire tramite i profeti. 

(continua nella pagina seguente) (pagina precedente, pagina iniziale)


11 thoughts on Franca Cornado L’UT UNUM SINT nella fondatrice del MC

  1. Claudio, correggi l’ultima locuzione: Tu solo santo…: all’inizio vi è una ripetizione (credo)…

  2. Ciao sorella barbara posso chiederti perché domandi sui mistici sponsali? Vivi un’esperienza di questo tipo?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.