Armonizzare l'atmosfera

Franca Cornado L’UT UNUM SINT nella fondatrice del MC

Il Padre Nostro e i carisimi

L’uso dei carismi straordinari diventerebbe la miglior preghiera per realizzare il Padre Nostro:’Venga il Tuo Regno’.

Meraviglie su meraviglie che meraviglieranno il mondo e che lo porteranno al vero ‘Ut Unum Sint’!

Per questo Gesù è morto, per riunire un solo gregge con un solo pastore.

Tutto questo senza dimenticare però la famosa sentenza ‘Aller Anfang ist schwer’’Courage!’ (Tutti gli inizi sono difficili, Coraggio!).

Di questo cammino verso l’unità i carismatici sono i protagonisti ma come Franca stessa

e i suoi primi collaboratori hanno potuto costatare il desiderio di mettere a fattor comune il proprio carisma, di condividere i propri doni,

la propria chiamata con gli altri non è proprio così sentito dai vari carismatici e dai loro direttori spirituali che pur incontra nel suo cammino.

Preghiera Comune

Alle volte danno proprio l’idea di essere “ Carismatici acerbi” esattamente come quei frutti acerbi perché hanno avuto poco sole.

E in quel caso bisogna avere la forza di correggerli, sette volte sette, per un futuro Ut Unum Sint.

A Franca apparve chiaro che il Signore voleva riuniti i carismatici veri a pregare insieme perché pregando insieme si sarebbero potuti e si possono ancora ottenere miracoli dal cielo .

Un pregare insieme che tenga conto delle diverse caratteristiche di ogni singolo ma anche del fatto che nessuna apparizione,

nessun carisma possono sfociare nella giusta strada, se prima non si costituisce ufficialmente una associazione come il Movimento Carismatico

dove sarà possibile assaporare i messaggi, la Parola di Gesù e della sua Madre, ponendo tutto però al vaglio dell’alta Gerarchia.

Per quelli del Movimento ma anche per i Vescovi dedicarsi a un singolo carismatico perdendo di vista l’Ut Unum Sint rallenta il cammino

anzi lo ferma, mentre uno studio, umile ma sistematico, potrà davvero portare ad una nuova Pentecoste.

Insomma sarebbe come mettere accanto all’ammaestramento del Vangelo con quello del Cielo,

e per farlo occorre davvero essere un cuor solo e un’anima sola, specialmente durante le … prove. 

(continua nella pagina seguente) (pagina precedente, pagina iniziale)


11 thoughts on Franca Cornado L’UT UNUM SINT nella fondatrice del MC

  1. Claudio, correggi l’ultima locuzione: Tu solo santo…: all’inizio vi è una ripetizione (credo)…

  2. Ciao sorella barbara posso chiederti perché domandi sui mistici sponsali? Vivi un’esperienza di questo tipo?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.