COMMENSALI EXTRACOMUNITARI LIMONI E ALTRO

COMMENSALI EXTRACOMUNITARI LIMONI E ALTRO

commensali extracomunitari limone-costa-amalfi

commensali extracomunitari? no grazie – nella foto limoni di Amalfi

Commensali extracomunitari limoni e altro, oppure soltanto stranieri, a tavola, ma non come invitati, come ingredienti o come cibi che consumiamo.

Siamo la patria del limoni, ad Amalfi ce ne sono di particolari, rinomati in tutto il mondo anche per il limoncello che si fa con questi.

in Sicilia poi ce ne sono tantissimi e la loro qualità non ha nulla da invidiare a quelli amalfitani.

Eppure vado al supermercato e trovo limoni Argentini, decido di prenderli da un’altra parte, per principio, perché non si può comprare della frutta proveniente dall’altro capo del mondo quando ne produciamo di ottima in Italia …

Commensali extracomunitari o stranieri ? no grazie bellissimi limoni di Sicilia

Commensali extracomunitari o stranieri ? no grazie bellissimi limoni di Sicilia

E sicuramente dal punto di vista del sapore ma anche da quello della salute il pro dotto italiano sarà migliore.

E questo sia perché più è lontana la provenienza e prima vanno colti i frutti sia perché le varietà che possono resistere a lunghi viaggi sono selezionate fra quelle più resistenti e non certo fra quelle più buone sia ancora perché per resistere a lunghi viaggi i frutti vengono irrorati con sostanze che ne facilitano la conservazione e impediscono lo sviluppo di muffe e parassiti.

Insomma il secondo supermercato mi offre limoni del Sud Africa, e come lontananza siamo lì….il terzo limoni spagnoli, si dirà che almeno questi sono europei ma la cosa è di scarsa consolazione, insomma per trovare dei limoni italiani si deve girare. Un altro paradosso m’è capitato in Alto Adige, patria delle mele.

Ebbene, in un grande supermercato, in bella evidenza c’erano mele del Cile.

Ma come si può pensare di acquistare mele che fanno 10.000 Km per essere vendute in Italia quando esci dal supermercato e vedi meleti a perdita d’occhio?

E’ vero erano nella posizione più favorevole ed avevano anche un bell’aspetto … Ma anche riferendosi a quanto detto sopra un poco di attenzione no?

Anche perché ci ritroveremmo poi dei commensali extracomunirtari assolutamente non graditi. 

Al solito le politiche commerciali, molto spesso assurde e incomprensibili le dobbiamo orientare noi, perché se privilegiamo i nostri prodotti, e non solo per nazionalismo, faremo tornare i nostri prodotti sulla tavola e sui banchi del supermercato.

Leave a Reply