Armonizzare l'atmosfera

Eligio Zaminato Nulla accade a caso

Eligio Zaminato ha ‘cambiato casa’ lo scorso 21 Aprile alle tre del mattino, all’ospedale di Camposampiero, all’età di 74 anni

(era nato a Villa del Conte (PD) il 31 ottobre 1945) dopo una lunga malattia…

Sì così dovremmo pensare la morte, alla luce della fede, si lascia questa terra e si raggiunge una nuova dimora nella casa del Padre… un trasloco:

«Non sia turbato il vostro cuore. Abbiate fede in Dio e abbiate fede anche in me.  Nella casa del Padre mio vi sono molte dimore (mansioni). Se no, ve l’avrei detto. Io vado a prepararvi un posto;  quando sarò andato e vi avrò preparato un posto, ritornerò e vi prenderò con me, perché siate anche voi dove Sono Io! E del luogo dove io vado, voi conoscete la via». Gv 14,1-4

Read More…Read More…

Nuove Opportunità in risposta alla lettera del Ceo di Ast

Nuove Opportunità

Gentilissimo Dr. Massimiliano Burelli,

ho ricevuto la sua lettera, scritta a penna, del 20 Aprile scorso in cui lei ha voluto aggiornare ogni lavoratore, in modo non formale, della situazione  non proprio ottimale dell’Ast che lei dirige, determinatasi già da una congiuntura economica negativa (recessione) e aggravatasi dai vari lockdown intrapresi per limitare i danni del Covid19.

Read More…Read More…

LockdownEnd o quasi ma non potremo abbracciarci

LockDownEnd

Con l’ennesimo Dpcm del presidente del consiglio,

sia pure non completamente, da oggi possiamo considerare chiusa

la fase del lockdown che dopo alcune iniziali sottovalutazioni del pericolo,

il governo italiano, primo in occidente, ha dovuto attuare per evitare il

collasso del sistema sanitario italiano che per tante ragioni

si è trovato inizialmente impreparato a gestire una pandemia scaturita

da un virus venuto da molto lontano e che ha sancito in modo definitivo

l’avvenuta globalizzazione del pianeta terra.

Read More…Read More…

Salario Universale la proposta di Papa Francesco

Salario Universale

Papa Francesco, tramite una lettera indirizzata ai movimenti popolari,

ha messo sul piatto di una crisi pandemica ed economica internazionale,

una proposta che fa pensare molto… scrive il papa:

Forse è giunto il momento di pensare a un salario universale che riconosca e dia dignità ai nobili e insostituibili lavori che svolgete; capace di garantire e trasformare in realtà questa parola d’ordine tanto umana e tanto cristiana: nessun lavoratore senza diritti. 

Read More…Read More…

Inflazione in vista pericolo o opportunità?

Più moneta battuta fa perdere valore alla moneta stessa e quindi aumentare i prezzi oppure è la speculazione, il market, quell’eterno gioco di vendere e comprare, aspettare o anticipare, che in certi momenti fa aumentare il livello medio generale dei prezzi appunto l’inflazione?