Armonizzare l'atmosfera

Abramo e la Fede Abramitica il ruolo dei carismi e dei profeti

Abramo e la Fede Abramitica il ruolo dei carismi e dei profeti

abramo e i  tre angeli
Abramo e i tre angeli nel magnifico mosaico del duomo di Monreale.

Abramo 

Quando si parla di fede, di fede nel “senso delle cose”, di fede in Dio, non si può fare a meno di pensare all’uomo di fede per eccellenza che fu Abramo figlio di Terach, che lasciò la sua terra, Ur dei Caldei, per seguire una voce interiore che gli si manifestò nel cuore e che lo guidò nel suo lungo peregrinare per le regioni di quello che oggi noi chiamiamo medio oriente.

 Ad Abramo si richiamano le tre principali religioni monoteistiche, Ebraismo, Cristianesimo e Islam, che riconosco in lui, nel suo lungo cammino, nel suo carisma, l’origine della propria fede …

Read More…Read More…

Nimby Piedilucano contro lo sport, il lavoro e … la costituzione

Nimby Piedilucano contro lo sport, il lavoro  e … la costituzione

Nimby Piedilucano

La prima volta che si è parlato di Piediluco come candidato ideale per le eventuali olimpiadi a Roma, è stato in sede di consiglio della prima circoscrizione “Terni Est”, che approvò compatta un atto di indirizzo,  ripreso  in sede di consiglio comunale,  e che lanciava l’idea di Piediluco e la Valnerina come sito ideale per  la parte fluviale dei giochi olimpici nel caso fosse stata scelta Roma come sede per le Olimpiadi del 2020, …

La cosa andò avanti fino al momento in cui il governo Monti-Fornero ritirò la candidatura di Roma 2020 adesso riproposta da Renzi per il 2024. Quest’ultimo in qualche in modo in debito con Terni, per le note vicende dell’Ast, potrebbe favorire la candidatura di Terni come sede degli sport fluviali se le olimpiadi dovessero svolgersi in Italia …

Read More…Read More…

No Blogger No Influencer Just Me ma è veramente possibile?

No Blogger No Influencer Just Me ma è veramente possibile?

No Blogger
No Blogger No influencer just me, Una foto di una vetrina dove veniva esposto lo slogan

No Blogger

Qualche mese fa nella vetrina di un negozio di Terni, un negozio di una nota catena di vendita di borse, valigie e affini, è comparso uno slogan molto particolare “No Blogger No Influencer Just Me” che sperando di non prendere una cantonata, credo si possa tradurre: ‘Nessun Blogger, nessun manipolatore, solo me stesso’.

Non essendo la parola Blogger, a mio avviso, traducibile con un termine della lingua italiana.

Già come tradurre la parola Blogger?

Blogger è un moderno libero pensatore, un solista che scrive quello che pensa, che non deve rendere conto né ad un redazione, né ad una proprietà di quello che pubblica …

Read More…Read More…

Solitudine esistenziale … in quei giorni di caldo e freddo

Solitudine esistenziale … in quei giorni di caldo e freddo

Solitudine esistenzialeSolitudine esistenziale

Solitudine

in quei giorni di caldo e freddo,

di  neve e sole,

di  scirocco e di maestrale.

 

Solitudine,

come un deserto pieno di dune di sabbia,

come essere nel mezzo di un mare, lontano da costa,

con un cielo privo di stelle.

 

Solitudine,

sentirsi abbandonati da tutto e da tutti

chiedendosi perché quel Dio che ha folgorato il tuo cuore

si diverte a stare tanto lontano.

 

Solitudine,

butto sul camino dei rami di licino,

e  accendo un  fuoco

e spengo ogni luce nella stanza, aspettando.

 

Solitudine,

come il risveglio in un sogno

vorrei che fossi tu a bussare

sulla porta della taverna.

 

Solitudine ,

mi accorgo però di non essere più solo

la solitudine stessa mi fa compagnia

mi sento precipitare in un paradosso.

 

Solitudine,

come il risveglio in un sogno

vorrei che fossi tu a bussare

sulla porta della taverna.

 

Solitudine,

butto sul camino dei rami di licino,

e  accendo un  fuoco

e spengo ogni luce nella stanza e aspetto.

 

Solitudine,

sentirsi abbandonati da tutto e da tutti

chiedendosi perché quel Dio che ha folgorato il tuo cuore

si diverte a stare tanto lontano.

 

Solitudine,

in quei giorni di caldo e freddo,

di  neve e sole,

di  scirocco e di maestrale.

Solitudine esistenziale

E fu attesa di resurrezione totale

e fu vita

e fu morte e fu sonno

il respiro venne meno

e il vento cessò di soffiare.

 

E il vento cessò di soffiare,

il respiro venne meno

e fu sonno e fu morte,

e fu vita

e fu attesa di resurrezione totale.

Claudio Pace Terni 13 Gennaio 2015 su solitudine esistenziale

Marche Republicaine finita adesso ricomincia la vita

Marche Republicaine finita adesso si ricomincia

Marche Republicaine
Marche Republicaine: ancora una volta si parla di Vaticano come possibile obbiettivo dei fondamentalisti.

Marche Republicaine

Finisce la domenica delle Marche Republicaine di Parigi e ricomincia la vita in Francia come in Europa, dopo i venti morti,  dovuti all’assalto dei fondamentalisti islamici, morti che si assommano ai duemila morti della Nigeria, dove pare siano stati utilizzati anche dei bambini come detonatori per colpire la gente inerme.

La Francia, l’Europa, l’Occidente hanno reagito con una marcia storica, la marche republicaine, e dopo la marcia prenderà le sue misure, ma i problemi sono e rimangono tanti, a partire dall’accordo di Schengen, che viene messo in discussione, perché faciliterebbe i movimenti dei terroristi nell’aera Schengen europea, e altro ancora …

Read More…Read More…