Atlantis Assisi 16 Dic. 2017 ore 18 Palazzo Valemanni Sala degli Sposi …

Atlantis Assisi 16 Dic. 2017 ore 18 Palazzo Valemanni Sala degli Sposi …

Atlantis Assisi

Ricevo da Paola Gualfetti e volentieri pubblico di questa iniziativa del progetto Assisi Rinnovata, una ‘pièce teatrale da salotto’,

sui dialoghi di Arnaldo e Gemma Fortini ideata e scritta da Maurizio Terzetti interpretata da Sara Armentano e Carlo Menichini

per la regia di Umberto Rinaldi che prende il nome da una canzone del 1969 Atlantis di Donovan …    

Atlantis Donovan 1969

Questa la canzone che nasce in un contesto culturale assai particolare,

che erano la fine degli anni 60,

in piena guerra fredda, sotto la minaccia di un conflitto nucleare,

minaccia ancora drammaticamente annuale,

sognava un mondo che non c’era riscoprendo,

inventando e contestualizzando i miti di un tempo come quello di Atlantide.

Era l’epoca di Paolo VI a cui un noto regista italiano scriveva di fenomeni come quello degli Hippy, i figli dei fiori,

stupito, forse un po’ ingenuamente, di vedere giovani americani, non cercare la ricchezza e il potere,

ma la natura e le sue meraviglie ricordandogli un po’ il cammino di San Francesco di Assisi.

Sì è vero, da quegli anni di grandi speranze, si passò presto ad anni di grandi illusioni, furono gli anni in cui cominciò a diffondersi

l’uso della droga, con tutto il suo pesante carico di dolore e di morte, ma la speranza di avere un mondo migliore non morì del tutto …

Claudio Pace 14/12/2017

Clicca Qui per il Comunicato Stampa a seguire la canzone a cui è ispirata l’iniziativa teatrale QUI per il testo della Canzone AtlantisAtlantis Assisi

Donovan Atlantis

Traduzione

Il continente di Atlantide era un’isola che stava di fronte alle grande acque nell’area ora chiamiamo l’Oceano Atlantico.

Una grande area di terra, dalle sue coste occidentali quei bellissimi marinai viaggiarono con facilità per il Sud e il Nord America nelle loro navi con vele dipinte.
L’Africa orientale era loro vicino, attraverso un breve tratto di miglia marine.  La grande era egiziana è un residuo della cultura di Atlantide. I re prediluviani colonizzarono il mondo  e tutti gli dei che si cantano nei drammi mitici in tutte le leggende di tutte le terre provenivano dalla lontana Atlantide.

Invio dei dodici

Conoscendo il suo destino, Atlantis inviò navi in ​​tutti gli angoli della Terra.
A bordo c’erano i Dodici: Il poeta, il medico, il contadino, lo scienziato, Il mago e gli altri cosiddetti dei delle nostre leggende.
Sebbene fossero dèi come gli anziani del nostro tempo vollero rimanere ciechi. Rallegriamoci e cantiamo e balliamo e suoniamo nel nuovo: Ave Atlantis!

Cantato

In fondo all’oceano, dove voglio essere, lei potrebbe essere (4 Volte)
Mia bimba antidiluviana, oh sì sì, sì sì sì, Voglio vederti un giorno.
La mia bimba antidiluviana, ti amo, ragazza, bimba, voglio vederti un giorno.
Mia bimba antidiluviana, oh si Voglio vederti un giorno, oh mia figlia antidiluviano.
La mia bimba antidiluviana, voglio vederti. La mia bimba antidiluviana, devono dirmi dove è andata. Voglio vederti un giorno.
Svegliati, svegliati, svegliati, svegliati. Oh sì Oh giù giù in fondo, sì. La mia bimba antidiluviana, oh sì sì sì sì

Leave a Reply