ACQUA VIVA Sab. 17 Giu 2017 a Santa Maria Degli Angeli Intra Tupino e l’acqua che discende del colle eletto dal beato Ubaldo

Comunicato Stampa

Abbiamo appena concluso i lavori di Assisi Nel Vento  alla Domus Laetitiae di Assisi il 13 Maggio 2017 nel centenario delle apparizioni della Madonna a Fatima, ed ecco che per dare continuità alla giornata vissuta con gioia, insieme agli amici della Pro Loco di Santa Maria Degli Angeli, con il patrocinio della Città di Assisi, con la collaborazione del Centro Studi Teologico, Biblico e Pneumatologico il Presidio e della Tela Digitale,  nella sala delle fonti medicee di Santa Maria degli Angeli di Assisi, stiamo preparando il nuovo incontro dal titolo:

Intra Tupino e l’acqua che discende  del colle eletto dal beato Ubaldo

ACQUA VIVA

I luoghi, i simboli, i valori e la spiritualità

 

L’incontro avrà luogo: Sabato 17 Giugno dalle ore 9.30 presso la Sala delle Fonti Medicee Viale Patrono D’Italia 1 Santa Maria Degli Angeli – Assisi PG

Come è tradizione dei nostri incontri, saranno toccati temi di Spiritualità e temi di Scienze del Creato nello spirito della Laudato Si’ di Papa Francesco, enciclica che da largo spazio all’acqua, la cui difesa ed equa distribuzione da sempre è una delle frontiere della questione Salvaguardia del Creato, della Giustizia e della Pace.

Si alterneranno esperti e ricercatori della storia locale Umbra e dell’archeologia industriale, Renato Elisei, Sergio Dotto, Carlo Piccioli e il prof. Giovanni Zavarella, e biblisti molto conosciuti, Frate Alviero Niccacci, professore emerito del Biblicum di Gerusalemme, specializzato tra l’altro in studi dell’antico Egitto e degli influssi di questa cultura nelle Sacre Scritture, e Francesco Bindella, docente di Teologia Biblica presso l’Università Cattolica di Salvador Bahia (Brasile) e di Pneumatologia presso l’Istituto Teologico S. Bento da Bahia.

Gli argomenti che saranno trattati:

“Aqua Donum Dei” (Alviero Niccacci);

“Il Nome, Misericordia in essenza, l’acqua, misericordia in presenza”(Carlo Piccioli);

“Gli archetipi della Fonte e del Pozzo nel dialogo di Gesù con la Samaritana (Gv4,6-ss)” (Francesco Bindella);

“Nihil jucundius vidi valle mea spoletana” (Giovanni Zavarella);

“Le Sorgenti delle Acque di  Assisi” (Renato Elisei);

“Le centrali della Val Topina e del Fiume Menotre”(Sergio Dotto).

Ha inviato un contributo scritto sull’Acqua e i Sistemi Biologici Ubaldo Mastromatteo fondatore dell’Argal “Associazione per la ricerca della Genesi delle Anomalie Lenr”.

Introduce e modera Claudio Pace organizzatore del convegno.

Clicca QUI per tornare alla prima pagina

 

One Response

  1. Avatar Alviero Niccacci 22/05/2017

Leave a Reply